Torta al doppio cioccolato e lamponi

DSC_0253

La ragione per cui mi sono imbarcata in questo progetto è stata una festa. Dovete sapere che all’inizio di dicembre 2014 ho iniziato un corso di lingua e cultura finlandese a Oulun Aikuiskoulutuskesku. Ho il gran privilegio di essere in una classe stupenda, con stupendi compagni di corso e docenti. Il primo modulo sta per finire (il corso è diviso in tre moduli) e anche l’insegnante di lingua finlandese sta per cambiare quindi abbiamo avuto l’idea di organizzarle una yllätys juhla, una festa a sorpresa. Ognuno avrebbe portato qualcosa ed io ero l’incaricata a preparare la torta.

DSC_0255

Quando ho iniziato a pensare a cosa potessi cucinare ho ben presto realizzato che avrei voluto creare una ricetta per conto mio. La volevo ricca di gusto, ma non pesante. Pian piano l’idea della torta a strati al cioccolato e lamponi si fece spazio.

Adesso, una confessione: non avevo mai preparato una torta a strati prima di allora. Ho sempre cucinato tanto e tanti dolci, questo sì, ma mai mi ero cimentata in torte a strati e mai avevo pensato di sviluppare i miei dolci in altezza.

DSC_0247

Una settimana prima della festa ho iniziato a provare a creare effettivamente la ricetta con le dosi. Ovviamente il risultato non è stato perfetto al primo colpo, però ho potuto già constatare che la ricetta stava crescendo nella giusta direzione. Per la base non ho utilizzato burro, ma l’ho sostituito con del latte di cocco intero. La crema al lampone era troppo pesante; l’ingrediente principale era la crema spalmabile e il sapore predominava troppo sugli altri. Poi mi è venuta l’idea del mascarpone e in questo modo la crema funziona a meraviglia!

DSC_0200

DSC_0204E adesso un po’ di consigli pratici. Preparate le basi un giorno in anticipo, così che abbiano il tempo di raffreddarsi e compattarsi a dovere. Se siete in possesso di una teglia a cerniera, usatela aprendola, posizionando la carta da forno nel fondo e chiudendo la cerniera. In questo modo la torta sfornata sarà regolare. Non preoccupatevi se le basi saranno più gonfie al centro che ai lati. Tutto si può sistemare!DSC_0211

Il giorno dopo, tagliate l’eccessiva bombatura dal centro ad entrambe le torte e dividete le due torte a metà orizzontalmente ottenendo così 4 dischi: due perfettamente piani e due  leggermente bombati. Al momento dell’assemblaggio, il primo disco che utilizzerete sarà uno piano, il secondo e il terzo saranno i due bombati con la bombatura rivolta verso il basso e l’ultimo disco sarà uno piano.

DSC_0220


Tempo di preparazione: 1 ora


Tempo di cottura: 50 min


Tempo totale: 1 ora e 50 min

 

Serve: 12 persone


INGREDIENTI:

Per la torta (21 cm di diametro)DSC_0248

  • 6 uova
  • 100 g di zucchero
  • Un pizzico di sale
  • 200 g di farina “00”
  • 50 g di cacao amaro
  • 2 cucchiaini di lievito in polvere
  • 1 cucchiaino e mezzo di bicarbonato di sodio
  • 200 g di cioccolato fondente (60%)
  • 1 lattina di latte di cocco intero

Per la crema:

  • 200 g di lamponi
  • Succo di mezzo limoneDSC_0209
  • Scorza di un limone
  • 10 g di zucchero di canna
  • 400 g di crema spalmabile
  • 400 g di mascarpone
  • 200 ml di panna da montare
  • 100 g zucchero a velo
  • 1 bustina o 1 cucchiaino di vanillina

Per decorazione e assemblaggio:

  • Latte
  • Cioccolato bianco
  • Lamponi surgelati

PROCEDIMENTO:

  • Preriscaldate il forno a 180°
  • Con un frullatore, montate le uova con lo zucchero e un pizzico di sale fino ad ottenere un composto spumoso
  • Mettete il latte di cocco e la cioccolata in una pentola e scaldateli a fuoco basso
  • Quando si saranno sciolti, aggiungeteli al composto di uova e zucchero lentamente, mescolando (o continuando a montare a bassa velocità) costantemente
  • Aggiungete il cacao, la farina, il lievito e il bicarbonato passandoli attraverso un colino per eliminare eventuali grumi
  • Mescolate il composto fino a raggiungere una consistenza omogenea
  • Trasferite metà del composto nello stampo e cuocete per 25 minuti (fate la prova stuzzicadenti: se risulterà pulito dopo essere stato immerso nella torta, sarà il momento di sfornare)
  • Quando la prima torta sarà pronta, toglietela dal forno e infornate la seconda
  • Nel frattempo, bollite i lamponi con lo zucchero, la scorza e il succo di limone. Frullate il tutto e fate raffreddare
  • Montate la crema spalmabile, il mascarpone, lo zucchero a velo e la vanillina
  • Aggiungete la salsa di lamponi e la panna da montare e continuate a montare il tutto fino a raggiungere una consistenza ferma

ASSEMBLAGGIO:

  • Quando le torte si saranno raffreddate, livellate le eventuali bombature con un coltello da pane
  • Tagliate le due torte a metà orizzontalmente in modo da avere 4 dischi
  • Posizionate il primo disco sul vostro piatto da portata o alzata e, con l’aiuto di un pennello da cucina, bagnatelo con del latte
  • Spalmate e livellate sul primo strato 3 cucchiai abbondanti di crema
  • Ripetete il procedimento per tutti gli strati spalmando la crema dal centro verso i lati (o la circonferenza, dato che è tonda?)
  • Con la crema avanzata, ricoprite prima la cima della vostra torta con uno strato sottile di crema, poi passate sui lati, ricoprendo i vari buchi lasciati tra gli strati e livellate la superficie con l’aiuto di una spatola da cucina
  • Grattugiate del cioccolato bianco e cospargetelo in cima alla torta
  • Prima di servire, posizionate i lamponi surgelati attorno alla vostra super torta

Buon appetito!

 

Tweet about this on Twitter0Share on Facebook0Share on Google+0Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0Email this to someone

Comments are closed.