Archive of ‘ZeaLand’ category

Rotorua, la città in fumo

 

Lo strano posto sembra avvolto nella penombra, nella nebbia, nel fumo. In un’atmosfera un po’… Fantastica? Surreale? Mistica?

(more…)

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInEmail this to someone

La Nuova Zelanda, la terra del Pōhutukawa

Il metrosideros excelsa, pōhutukawa in maori, è un albero sempreverde che fiorisce nella terra del mare nel periodo che va da novembre a febbraio dipendentemente dalle condizioni climatiche, quando qui rimangono in vita praticamente solo i pini.  (more…)

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInEmail this to someone

Dunedin, la capitale della ‘wildlife’

Dunedin è una delle città più grandi al mondo per estensione, per quanto questo possa sembrare incredibile dato che molti probabilmente non ne hanno nemmeno mai sentito parlare. (more…)

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInEmail this to someone

La Nuova Zelanda: la “terra del mare”

Oltre alla rubrica di Thais sulle bacche della Finlandia, io vorrei proporvene un’altra di tema totalmente differente. Nel ‘Chi siamo’ ho già menzionato la mia passione per la Nuova Zelanda e tutte le meraviglie che la riguardano, e per questo vorrei portarvi a conoscere qualcosa in più su quei fantastici posti. Un viaggio senza scali e che andrà dritto alla meta, alle mete.

Mi sarebbe piaciuto farlo con ordine, decidere un punto esatto da cui partire per poi proseguire da lì il nostro tour e attraversare la Nuova Zelanda in modo più organizzato, ma poi rischierei di scoprire cose nuove e non vorrei perdermele lungo il tragitto; per questo motivo il nostro viaggio non seguirà un percorso fisso ma andremo da una parte all’altra in cerca di luoghi sempre più interessanti, sempre più belli, e potremo ritrovarci lì almeno con la nostra mente.

Spero che anche voi siate catturati da ciò che, anche se lontano e apparentemente astratto, ha tanto incantato anche me. (more…)

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInEmail this to someone